Repubblica Ceca

Sin dal crollo del comunismo nel 1985,la Repubblica Ceca è diventata una tra le mete di viaggio più visitate in Europa.

depositphotos_65470141-stock-illustratio
Cechia (1).gif

Luoghi da vedere

Magica,dorata, mistica Praga, regina della musica, famosa per Kafka, la rivoluzione di velluto e le più sofisticate birre del mondo. Praga è uscita dal secondo conflitto mondiale praticamente senza un graffio.

La piccola e sonnolente città della Boemia meridionale Cesky Krumlov è forse l'unica altra meta imperdibile del paese dopo Praga. Una rivista autorevole come National Geographic ha definito l'antica fortezza medioevale come uno dei luoghi più belli del mondo e non appena vedrete il castello rinascimentale attaccato a uno sperone roccioso.

Karlovy Vary è la più antica stazione termale della Boemia e la terza meta più visitata della Repubblica Ceca; è anche la più bella delle tre grandi città termali boeme: la maggior parte dei suoi edifici di fine Ottocento-inizio Novecento è un trionfo di eclettismo, di revival e di stile art nouveau.

Anche se si trova un pò fuori mano, nella Boemia meridionale, Trebon è sempre stata una metà di vacanza prediletta dalle famiglie ceche.

Situata in una fertile area del bacino della Morava, Olomuc è una delle città ceche più sottovalutate. La leggenda vuole che è stata fondata da Giulio Cesare. Oggi è una placida e accogliente cittadina universitaria, con pochi turisti, vie acciottolate e il maggior patrimonio architettonico al di fuori di Praga.

Cittadina graziosa e tranquilla, Telc è un buon posto dove rilassarsi in riva all'acqua, con un libro e un calice di vino. La città vecchia, circondata da bacini di pesca medioevali e costruzioni moderne che non ne hanno intaccato il fascino, è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Nel 14 secolo Kutna Hora contendeva a Praga il ruolo di città più importante della Boemia, grazie alla ricchezza portata dai suoi giacimenti d'argento. Oggi è un'invitante cittadina con inconsuete mete d'interesse storico.

Il paesaggio culturale moravo di Lednice-Valtice comprende 200 kmq di boschi gestiti, ruscelli incalanati, laghi artificiali e viali alberati disseminati di palazzi barocchi e neoclassici e di un castello neogotico; è in effetti il più grande giardino paesaggistico d'Europa.

Per tutti gli amanti della birra, Plzen è la patria della lager, la fonte dell'eterna schiuma, ovvero il luogo in cui nel 1842, fu inventata la Pilsner Urqueel, considerata la prima e la più buona lager del mondo.

Specialità

Bramborak
Bramborak

Frittelle di patate crude a filetti di aglio.

press to zoom
Gulas
Gulas

Il Gulash non manca mai. I cubetti di manzo o maiale alla cipolla sono passati in padella con la paprika, poi cotti lentamente nella salsa al pomodoro.

press to zoom
Houskove Knedliky
Houskove Knedliky

Soffici e leggeri canederli di pane.

press to zoom
Langose
Langose

Pasta sfoglia ungherese fritta con aglio, formaggio, burro o marmellata.

press to zoom
Ovocne knedliky
Ovocne knedliky

Gnocchi dolci ripieni di frutta.

press to zoom
Pivo
Pivo

La birra è la linfa vitale; servita a temperatura di cantina con una schiuma spessa e cremosa.

press to zoom
Slivovice
Slivovice

Brandy alla spugna.

press to zoom
svickova-na-smetane
svickova-na-smetane

Un pezzo tenero di manzo, marinato in una mistura di aceto, verdure ed erbe aromatiche, poi stufato e infine servito con una salsa alla panna acida, e guarnito con fettine di limone e bacche acide.

press to zoom

Quando andare

Alta stagione

Media stagione

Bassa stagione

Aprile-Giugno

Settembre-Ottobre

Luglio-Agosto

Novembre-Marzo

Mezzi di trasporto

Treno-Monaco-Rimini.jpg

Treni

I treni sono affidabili e la rete ferroviaria copre l'intero paese: frequenti le partenze.

download.png

Auto

L'auto propria o a noleggio è utile per viaggiare ai ritmi che si preferiscono e raggiungere regioni poco servite dal trasporto pubblico.

download (1).jpg

Autobus

Quanto a prezzi e tempi di percorrenza gli autobus sono paragonabili ai treni.  Sono utili per muoversi tra le maggiori città o per destinazioni mal servite dalla ferrovia.

informazioni per il vostro viaggio

Moneta e Lingua

La lingua principale parlata è ovviamente il Ceco.

La valuta nazionale è la Corona ceca.

Sicurezza

La Repubblica Ceca è generalmente un paese sicuro. Come sempre, è importante seguire il buon senso e cercare di evitare zone e situazioni potenzialmente pericolose. I principali aspetti critici sono:

-Taxisti: è meglio negoziare il prezzo prima di utilizzare il taxi o di utilizzare una società affidabile (ad esempio Liftago, Uber). I tassisti di Praga (e delle altre principali città del paese) sono noti per il fatto che allungano il tragitto per guadagnare più soldi. 

-Borseggiatori: è importante fare attenzione alle proprie tasche, soprattutto se ci si trova in un luogo affollato (come in metropolitana o sul tram). È sconsigliabile sfidare i borseggiatori, meglio fare attenzione ed evitare situazioni pericolose. 

-marijuana: La marijuana è fondamentalmente illegale nella Repubblica Ceca, ma è abbastanza popolare soprattutto tra i giovani.

-Alcune aree abitate prevalentemente da fasce povere, senza fissa dimora e svantaggiate della società sono considerate insicure. In questi luoghi, il pericolo di saccheggi, rapine o addirittura stupri è un po' più elevato. 

Requisiti d'ingresso

La Repubblica Ceca è un membro dell'Area Schengen.

Non ci sono controlli alle frontiere tra i paesi che hanno firmato e attuato il trattato, ossia l'Unione europea.

Allo stesso modo, un visto concesso da un qualunque membro Schengen è valido in tutti gli altri paesi che hanno firmato e attuato il trattato. Ma attenzione: non tutti i membri dell'Unione europea hanno firmato il trattato di Schengen, e non tutti i membri di Schengen fanno parte dell'Unione europea.

Situazione Sanitaria

I negozi di alimentari non vendono farmaci da banco, come l'aspirina. Dovrete andare in una farmacia, che di solito è aperta dalle 08:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì.

l'acqua del rubinetto è generalmente potabile. È particolarmente buona a Praga, anche se nelle piccole città la quantità di cloro aggiunto può essere molto forte.

L'Europa centrale e alcune parti della Repubblica Ceca hanno delle zecche che possono essere portatrici di Encefalite o Borreliosi di Lyme. Le zecche si nascondono nell'erba e nei cespugli, quindi è suggeribile cercare di rimanere sui sentieri e ispezionare le zone di pelle esposte dopo un'escursione. La vaccinazione contro l'encefalite è disponibile e consigliata.